domenica 12 ottobre 2008

Corsia vietata

Venerdì sera ho preso la prima multa della mia vita: per aver percorso una cinquantina di metri di una corsia riservata ad autobus e taxy, prima di accorgermi dell'errore. Nulla da eccepire, non ho badato al cartello ed è giusto così.

Però.

Però dà un po' fastidio notare che i vigili urbani (pardon, ora si chiamano "polizia locale") si "appostano" pochi metri dopo una rotonda le cui indicazioni evidentemente hanno qualcosa di fuorviante, dal momento che parecchi automobilisti si sono trovati come me un po' smarriti; in una zona nella quale negli ultimi anni ci sono sempre stati lavori in corso, cambi di senso, aperture e chiusure di strade, ed in cui le righe gialle, per terra sono sempre state quelle dei cantieri. E non vanno invece a dare un'occhiata ai numerosi incroci della città ai quali i soliti furbi - in genere su macchine enormi e col telefonino in mano - superano tutti sulla corsia per andare diritti e poi svoltano a destra o sinistra, tagliando la strada a chi ha rispettato la coda.

Il ragazzo dietro di me ha percorso venti metri di corsia "gialla" prima di accorgersi dell'errore. Multa. Ogni sera in piazzale Arnaldo decine di persone rischiano di provocare incidenti svoltando a sinistra da dove non potrebbero: tutto bene.

Del resto, si sa: l'amministrazione ha bisogno di soldi, l'abolizione dell'ICI da parte del "governo" senza compensazione di fondi ai comuni ha lasciato molti sindaci col culo per terra... ed allora è più facile, e più comodo, appostarsi per "beccare" chi sbaglia senza provocare rischi a nessuno che non mettersi vicino ad un grande incrocio... un grosso "Complimenti !" alla nostra amministrazione locale...

2 commenti:

  1. Ti sono solidale: queste incomprensioni, soprattutto quando incontri il vigile... diciamo "inflessibile", offendono... a maggior ragione se sei di quelli che odiano la macchina e che, appena possono, sfrecciano in bicicletta!Propongo di dare punti premio sulla patente in base al kilometraggio mensile percorso sui pedali ;-)!
    Con affetto
    Anna Maria
    P.S. OT: Ho scoperto come inserire i link ad altri blog su myspace e, ovviamente, ti ho linkato :-)!

    RispondiElimina
  2. Francy.Grenoble12 ottobre 2008 16:28

    Mi dispiace spero solo che la multa non sia stata troppo salata...

    RispondiElimina