giovedì 18 dicembre 2008

Laurea

Ricorre oggi il sesto anniversario della discussione della mia (noiosissima) tesi di laurea: non sono certo di aver superato il trauma, nel senso che, in qualche modo, quel giorno ha chiuso un capitolo della mia vita, quello "scolastico", nel quale mi sono sempre trovato a meraviglia.

Quindi non è che abbia ricordi particolarmente entusiasmanti di quella giornata: la sensazione di qualcosa che se ne andava era più forte di quella del "nuovo" che si apriva...

Ricordo tuttavia con una certa emozione il momento della proclamazione: in aula magna (ancora si facevano le proclamazioni in aula magna, tutti insieme a fischiare i gestionali :-) ...), insieme ad altri novantanove laureandi dei vari corsi di laurea. Bello, sentire il proprio nome, il voto, gli applausi...

2 commenti:

  1. Io credo di essere l'unico a non aver assistito alla propria proclamazione.
    Ma ero in un periodo strano, e devo un sacco di scuse ai miei poveri gentitori ...

    RispondiElimina
  2. Francy.Grenoble22 dicembre 2008 21:54

    Io me lo ricordo quel giorno...tu l'unico 110 e lode del tuo corso...e la commozione appena accennata ma presente di tua sorella.

    Un bel momento

    RispondiElimina