mercoledì 2 gennaio 2008

Nuovo [datore di] lavoro

Da oggi cambia il mio datore di lavoro, benché luogo di lavoro, scrivania e sedia rimangano invece gli stessi con i quali ho concluso il 2007. Semplicemente, non sono più dipendente di un'azienda che vende il mio lavoro ad un'altra azienda, bensì direttamente dipendente di quest'ultima. Un passaggio in meno, tutti contenti.

1 commento:

  1. Be', che dire... bene così.
    In bocca al lupo e buon anno!

    RispondiElimina