giovedì 12 giugno 2008

Outlier

Ho appena scoperto di essere considerabile quello che in statistica si definisce outlier, ovvero "un valore anomalo e aberrante; un valore quindi chiaramente distante dalle altre osservazioni disponibili", in quanto essere umano di sesso maschile ben disposto nei confronti delle attività domestiche, con particolare riferimento al fatto di stirare...

Che dire... "Due strade trovai nel bosco ed io... io scelsi la meno battuta, ed è per questo che sono diverso" [Robert Frost]...

E, a dirla tutta: mi piace...

1 commento:

  1. ne parliamo tra qualche mese novellino...

    RispondiElimina